RTG

La formazione della Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica di Genova ha come principale obiettivo l’acquisizione di strumenti di base atti ad impostare e condurre l’intervento terapeutico nei vari contesti di lavoro e di tirocinio.

L’impostazione metodologica psicoanalitica consente di accogliere la domanda d’aiuto, la funzione di ascolto e accompagnamento di pazienti sofferenti non dovrebbe mai sottrarsi dal fare i conti con i sentimenti ed emozioni propri e del proprio paziente.

 

Iscrizioni e ammissioni

rSono ammessi alla Scuola di specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica i laureati in psicologia e in medicina, iscritti ai rispettivi albi professionali e anche coloro che sosterranno l’Esame di Stato entro la prima sessione utile (novembre).

- Gli iscritti al primo anno di corso, che ne posseggono i requisiti,  possono richiedere la  borsa di studio.

- Il corso di preparazione all'Esame di Stato per gli iscritti  è gratuito.  

- Per l’iscrizione al primo anno sono previsti due colloqui (gratuiti).

Leggi tutto

Indirizzo scientifico

Il nostro indirizzo scientifico nasce nell'ambito freudiano e nei suoi sviluppi successivi (Teorie delle relazioni oggettuali, Psicologia dell'lo, Psicologia del Sé) ed è attento anche ai recenti contributi provenienti dalla Teoria dell'Attaccamento e dall'lnfant Observation. La convinzione di non poter dare mai nulla per scontato richiede nella relazione terapeutica una attenzione costante alla condizione dell’asimmetria dei ruoli e della reciprocità umana, richiede una continua valutazione delle scelte di intervento dentro un rigoroso quadro di principi etici coniugati con il metodo psicoanalitico.

Leggi tutto

Organizzazione e programma

Nel piano didattico annuale le lezioni teoriche si alternano alle supervisioni del caso clinico in gruppo.
L’anno accademico ha inizio l’ultima settimana si settembre o la prima di ottobre e termina a metà giugno.
Tutta l’attività didattica si svolge ogni 15 giorni al venerdì pomeriggio e al sabato.
Gli orari sono dei venerdì vanno dalle 14,30 alle 18 o alle 20 e quelli del sabato dalle 9,30 alle 17,30.

Il programma formativo della Scuola intende fornire le nozioni e gli strumenti tecnici di base della Psicoanalisi (teoria, teoria della tecnica, prassi clinica) con l’obiettivo di trasmettere il metodo nel rispetto della soggettività del terapeuta e del rigore della Psicoanalisi. 

Leggi tutto

Tirocinio

Una cospicua parte delle ore di formazione della Scuola è dedicata alla discussione in gruppo del caso clinico degli allievi. Sono appunto per lo più i casi che ogni allievo inizia a conoscere e a trattare nell’ambito del tirocinio.

Apprendere dalla propria esperienza diretta è fondamentale per l’acquisizione di una particolare predisposizione all’ascolto dell’altro ma anche per impadronirsi del metodo psicoanalitico come modalità di gestione degli affetti e delle emozioni che intervengono nel campo relazionale con il paziente.

Leggi tutto

Bibliografia

"Non necessariamente il classico ci insegna qualcosa che non sapevamo; alle volte vi scopriamo qualcosa che avevamo sempre saputo (o creduto di sapere) ma non sapevamo che l'aveva detto lui per primo (o che comunque si collega a lui in modo particolare). E anche questa è una sorpresa che dà molta soddisfazione, come sempre la scoperta d'una origine, d'una relazione, d'una appartenenza”. (Italo Calvino)

Leggi tutto

Contributi scientifici e letterari

In questa pagina mettiamo in evidenza pubblicazioni di nostri docenti e di autori i cui libri sono stati presentati nella nostra sede. Riteniamo infatti che anche questo sia un modo per far conoscere sia l’indirizzo scientifico della scuola sia lo spirito di apertura e collaborazione che anima la programmazione didattica dei quattro anni di corso.
Questa iniziativa vuole anche essere un modo di testimoniare che la formazione psicoanalitica necessita di una formazione continua aperta sia ai nuovi contributi, che alla ricerca e al pensiero critico e storico.

Leggi tutto

Ordinamento didattico

Art. 1 Indirizzo scientifico e formativo

Il modello scientifico e clinico a cui fa riferimento la scuola è nell’ambito della psicoterapia psicoanalitica.
L’indirizzo teorico tiene conto degli insegnamenti di Freud e delle “quattro psicologie”( psicologia delle pulsioni- psicologia dell’io- psicologia delle relazioni d’oggetto-psicologia del sé) e in particolar modo della psicologia dell’Io, si avvale della teoria della tecnica psicoanalitica e del metodo psicoanalitico nelle supervisioni e discussioni del caso clinico in gruppo.

Leggi tutto

tesiUna volta al mese...

E’ con piacere che segnaliamo la nascita di una nuova sezione del sito dedicata alla pubblicazione delle  tesi di specializzazione degli psicoterapeuti diplomati dalla Scuola. Ogni lavoro sarà preceduto da una breve nota da parte della Scuola allo scopo di segnalare le peculiarità del lavoro.

 

Ed ecco a voi Sara Veneziani con:
Un caso di anoressia nervosa maschile.